Libreria del cinema di Roma

La storia

L’idea di aprire una libreria di cinema a Trastevere nasce da un gruppo di amici nell’estate del 2004.

Nasce un po’ per caso quando la storica Libreria delle Donne di via dei Fienaroli chiude e un cartello “Affittasi” appare sulle vetrine del locale.

Si presenta l’opportunità di rilevare l’attività e l’idea più appropriata e appassionante è quella di creare una libreria di settore. Inizia così un lungo periodo di riunioni, discussioni per mettere insieme le risorse necessarie, per delineare un progetto.

L’idea romantica di un luogo d’incontro, di uno spazio che è anche creativo, di confronto delle idee sul cinema e non solo, difficilmente si accorda con le problematiche commerciali.

Ci si rende conto giorno per giorno di quanto sia difficile, faticoso mettere in piedi un’attività del genere. Si decide comunque di dare inizio ai lavori di ristrutturazione che prevedono anche l’apertura di un punto mescita (caffetteria, vino…), di creare uno spazio adattabile per gli incontri, conferenze, videoproiezioni.

Oggi quella che per noi era una confusa aspirazione è una realtà che ci auguriamo sia utile alla città, agli appassionati, ai professionisti, agli studenti.

Nei prossimi mesi sarà possibile effettuare acquisti on line, noleggiare dvd, avere un punto internet per i clienti, cd e dvd d’importazione, libri usati, rari, testi in lingua originale, libri di consultazione. Abbiamo già avviato le iniziative che fanno da corollario all’attività commerciale (incontri, stages, conferenze…).

Non abbiamo perso di vista il motivo principale che ci ha convinti a tentare questa impresa.


1 Comment Post a comment

  1. ANTONIO IURILLI

    16 novembre 2011 at 07:58

    Nihil est in intellectu quod prius non fuerit in sensu: è questo l’eterno miracolo del cinema. In questo mediocre tempo quelli che hanno a cuore l’intelletto sono cospiratori. Spero che la Libreria del Cinema sia sempre più la loro catacomba.

    1

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>